info@arredamentimaggioni.it

Come illuminare il soggiorno

Come illuminare il soggiorno

|giugno 18, 2018 | Blog & News

Le luci giuste per un living ad effetto. Lampade d’ambiente e spot d’accento per ottenere atmosfere variate e un’illuminazione multilivello

Per l’illuminazione del soggiorno è utile ricorrere a varie tipologie di lampade che rispondano alle funzioni differenti: luci destinate all’illuminazione in generale come lampade da parete o piantane che provvedono a fornire un’illuminazione di sottofondo, luci intermedie che evidenziano una particolare zona, per esempio la libreria o la parete dove si trovano i quadri, e luci d’accento orientate verso oggetti di design.

Le nuove sorgenti luminose a LED hanno cambiato radicalmente il modo di vivere la luce artificiale anche grazie alla possibilità di modulare il colore. Ad esempio, con la tecnologia DimTone messa a punto da Philips Lighting, è possibile regolare la temperatura di colore della luce che, da gialla calda, può diventare ancora più calda, simile a quella del tramonto. In più, con la lampada senza fili Hue Go, usando smartphone si possono usare differenti ambienti di luce: relax, concentrazione, lettura.